Next Event: Cardiff, UK 24 August - 27 August 2018

Alinghi domina a Cascais nel quarto Act delle Extreme Sailing Series™

Dopo aver dominato sulla flotta dei velocissimi catamarani GC32 durante tutto l’evento, il team svizzero di Alinghi ha conquistato oggi la vittoria del quarto Act a Cascais, in Portogallo, nella boa di metà stagione per la corsa al titolo 2018 delle Extreme Sailing Series ™.

08.07.2018

Dopo aver dominato sulla flotta dei velocissimi catamarani GC32 durante tutto l’evento, il team svizzero di Alinghi ha conquistato oggi la vittoria del quarto Act a Cascais, in Portogallo, nella boa di metà stagione per la corsa al titolo 2018 delle Extreme Sailing Series ™.

Arnaud Psarofaghis, Nicolas Charbonnier, Nils Frei, Yves Detrey e Timothé Lapauw hanno regatato in modo impeccabile durante tutto l’evento, portando a casa la loro terza vittoria di stagione.

Alinghi, che si presentava a Cascais a pari punti con SAP Extreme Sailing Team, con la vittoria del quarto Act, si riporta in testa nella classifica generale.

”È stato bello vincere qui a Cascais”, ha detto il co-skipper e timoniere, Arnaud Psarofaghis. “Abbiamo navigato molto bene durante tutta la settimana e non abbiamo avuto prove negative. La squadra ha fatto un ottimo lavoro e nel complesso siamo molto felici. “

Il team di SAP Extreme Sailing Team, con a bordo l’italiano Pierluigi de Felice, ha lottato fino alla fine, concludendo la tappa al secondo posto. Ma il campo di regata portoghese ha regalato un primato al team danese, che nel secondo giorno di regate ha raggiunto la velocità più alta mai registrata nei 12 anni di storia del circuito, ben 37,9 nodi, secondo i dati di SAP.

Il record è stato premiato con lo Zhik Speed Machine trophy.

Oman Air, che non è riuscito a mantenere il ritmo durante la settimana, con risultati altalenanti, ha visto sfuggire il terzo gradino del podio nell’ultima giornata, conquistato dagli inglesi di INEOS Rebels UK, che invece salgono sul podio per la prima volta quest’anno.

Gli omaniti, comunque, mantengono il terzo posto in classifica generale.

Per l’equipaggio wildcard portoghese, la tappa di Cascais ha rappresentato una grande occasione di apprendimento. Il team è stato creato offrendo ai giovani velisti locali un programma per partecipare e fare esperienza nelle regate stile stadio e i ragazzi a bordo sono stati messi a dura prova nei quattro giorni di regata.

Nelle Flying Phantom Series, l’equipaggio locale UON Sailing Team ha portato a casa il trofeo armatore/timoniere, chiudendo quarto assoluto.

Idreva Zephyr Foiling con il suo primo posto ha interrotto la serie di vittorie di Team France Jeune, che chiude al secondo posto. Culture Foil completa il podio in terza posizione.

Il prossimo evento a Cardiff sarà l’Act decisivo per i Flying Phantom.

Il circuito delle Extreme Sailing Series si è impegnato per rendere la tappa di Cascais il più sostenibile possibile, e per questo ha ottenuto il riconoscimento ‘Clean Regattas Gold Award’, la certificazione di sostenibilità per eventi organizzati in acqua.

Il circuito farà rotta su Cardiff, nel Regno Unito, dal 24 al 27 agosto, prima di dirigersi più lontano, a San Diego, negli Stati Uniti, e successivamente a Los Cabos, in Messico.

Con soli tre Act rimasti per questa stagione, la pressione inizia a crescere e la battaglia per il titolo 2018 diventa sempre più accesa.

Per maggiori informazioni, visitare il sito delle Extreme Sailing Series.

Extreme Sailing Series™ 2018 Act 4, Cascais

Classifica day 4, 28 prove disputate (08.07.18)

Posizione / Team / Punti

1, Alinghi (SUI) Arnaud Psarofaghis, Nicolas Charbonnier, Timothé Lapauw, Nils Frei, Yves Detrey: 309 punti

2, SAP Extreme Sailing Team (DEN) Rasmus Køstner, Adam Minoprio, Julius Hallström, Pierluigi de Felice, Richard Mason: 294 punti

3, INEOS Rebels UK (GBR) Will Alloway, Leigh McMillan, Oli Greber, Adam Kay, Mark Spearman: 288 punti

4, Oman Air (OMA) Phil Robertson, Pete Greenhalgh, James Wierzbowski, Stewart Dodson, Nasser Al Mashari: 282 punti

5, Red Bull Sailing Team (AUT) Roman Hagara, Ed Powys, Neil Hunter, Dan Morris, Rhys Mara: 250 punti

6, Team México (MEX) Erik Brockmann, Tom Buggy, Alex Higby, Tom Phipps, Danel Belausteguigoitia Fierro: 222 punti

7, Team Portugal (POR) Luís Brito, Henrique Brites, Adam Piggott, Bernardo Loureiro, João Assoreira: 182 punti

Extreme Sailing Series™ 2018 classifica generale

Posizione / Team / Punti

1, Alinghi (SUI) 45 punti

2, SAP Extreme Sailing Team (DEN) 44 punti

3, Oman Air (OMA) 41 punti

4, INEOS Rebels UK (GBR) 37 punti

5, Red Bull Sailing Team (AUT) 33 punti

6, Team México (MEX) 27 punti

7, NZ Extreme Sailing Team (NZL) 7 punti

Flying Phantom Series Act 4, Cascais

Classifica day 4, 22 prove disputate (08.07.18)

Posizione / Team / Punti

1, Idreva Zephyr Foiling (FRA) Charles Hainneville, Thibault Julien: 438 punti

2, Team France Jeune (FRA) Morgan Lagravière, Manon Audinet: 430 punti

3, Culture Foil (FRA) Nicolas Ferellec, Théo Constance: 397 punti

4, UON (POR) José Caldeira, Helder Basilio: 393 punti

5, Masterlan (CZE) David Krizek, Milan Harmacek: 365 punti

6, Flying Frogs (FRA) Kim Ann Le Formal, Arnaud Vasseur: 354 punti

7, EVO Visian ICL (GER) Raphael Neuhann, Elias Neuhann: 353 punti

Flying Phantom Series 2018 classifica generale

Posizione / Team / Punti

1 Team France Jeune (FRA) 79 punti

2 Idreva Zephyr Foiling (FRA) 76 punti

3 Culture Foil (FRA) 71 punti

4 UON (POR) 62 punti

5 Flying Frogs (FRA) 59 punti

6 Masterlan (CZE) 55 punti

7 EVO Visian ICL (GER) 42 punti

8 Red Bull Sailing Team (AUT) 36 punti

9 Team France Jeune 2 (FRA) 17 punti

10 Pegasius Project (FRA) 16 punti

11 Team France Jeune 3 (FRA) 14 punti

12 Surikat Coordination (FRA) 11 punti

13 Cup Legend (FRA) 10 punti